Leaderboard Alutecnos

I Piu' Visti

Leaderboard Raymarine

3° Raymarine fishing Tournament

Si è tenuta Domenica 16 Giugno il Raymarine Fishing Tournament, una divertentissima manifestazione arrivata con successo alla sua terza edizione.

Una iniziativa di Marco Scippa e di Paolo Palcani, due nomi notissimi alla comunità dei pescatori della Marina del Porto di Ostia, sponsorizzata e patrocinata da Raymarine, una delle aziende più importanti nel panorama mondiale dell’elettronica di bordo e apprezzata da tutti i pescatori per i suoi performanti fishfinder.

Ben 26 equipaggi si sono radunati nello specchio d’acqua antistante il Porto Marina di Ostia, per il confronto alieutico, mirato alla cattura di sgombri e lanzardi, voracissimi predatori pelagici che, in questo periodo dell’anno, accostano alla ricerca di pesce foraggio per prepararsi alle fatiche riproduttive.

Una situazione meteo-marina incerta con condizioni di forte corrente superficiale e venti montanti dal quadrante di nord ovest, oltre che rendere complessi gli ancoraggi delle singole imbarcazioni, ha anche diradato moltissimo la presenza dei pesci che, per oltre la metà delle quattro ore di gara, non si sono concessi all’inganno delle esche.

Sono state le due ultime ore, quelle decisive che hanno segnato le sorti della gara, quando i pesci hanno iniziato a mangiare, sebbene non in modo omogeneo , lasciando comunque alcune imbarcazioni a secco di strike.

I lanzardi e gli sgombri sebbene siano considerati pesci generalmente facili da catturare, non sempre però lo sono realmente, perchè possono diventare molto sospettosi ed incerti nell’aggressione delle esche rendendone difficile la cattura.

Alle 12 in punto la gara si è conclusa, comunque con  gran soddisfazione degli equipaggi che hanno portato alla pesa una buona quantità di pesce.

 

Marco Scippa alla pesa del pescato

 

 

La classifica della giornata 

Al rientro, gli equipaggi sono stati accolti da un ricchissimo buffet, caratterizzato da panini appena preparati con fragranti salsicce cotte al momento e saporitissime pietanze preparate in casa, che non hanno fatto altro che arricchire e enfatizzare la sensazione di essere ad una festa tra amici.

I primi classificati

 

I secondi classificati

 

I terzi classificati

 

Una giornata che ha regalato comunque forti emozioni, confronto, divertimento ed anche ricchissimi premi, messi in palio da Raymarine , Honda Marine, Pescamaniak, Marlin Pesca , IMC Rods, Pesca Planet, Boom bar e molti altri.

Quello che però riteniamo molto importante sottolineare e raccontare a chi ci legge, è la qualità dell’organizzazione , la serietà, la puntualità, la trasparenza ma soprattutto la capacità di rendere questo evento una bel momento di vita alieutica.

Tutti aspetti che promuovono il Raymarine Fishing Tournament a pieno titolo uno degli eventi di pesca più belli del litorale laziale e non solo.

Un evento a cui non si può non partecipare …

Umberto Simonelli

 

 

 

arrow