Alutecnos Home

I Piu' Visti

Raymarine Home Page

Pasta calamari & broccoli ….

di Laura Curtarelli

La stagione invernale riserva sorprese alimentari molto interessanti, perché il freddo di questo periodo, porta, sia in mare che in campagna, delle opportunità incredibili.

Nell’orto beneficiano delle basse temperature verdure molto interessanti e saporite come i broccoli, che con il freddo migliorano di molto la loro fragranza.

Mentre in mare, le acque più fredde sono propizie per l’accostata dei calamari.

Due “ingredienti” dei nostri piatti forse inusuali da accostare e che invece si sposano in modo incredibile, soprattutto se “uniti” in un condimento dedicato ad un gustoso piatto di pasta.

I broccoli protagonisti di questa ricetta, che abbiamo improvvisato, per una cena dopo una battuta di pesca ai calamari (e con il freddo notturno un buon piatto di pasta ci sta tutto), sono i “broccoli siciliani”, il cui nome scientifico è “brassica oleracea”, molto comuni nel periodo invernale.

Appartenenti alla famiglia delle crocifere, sono considerati un vero “super food” per le loro caratteristiche nutritive e per la loro comprovata capacità antitumorale.

I calamari invece sono i tirrenici “loligo vulgaris” tanto ricercati come esca, ma superlativi in cucina.

 

 

Cosa serve

Quantità per due persone

Broccoli siciliani  : due cime

Calamaro: uno di buone dimensioni

Olio evo

Aglio

Peperoncino possibilmente fresco

Mezzo bicchiere di un buon bianco secco

Scorza di limone non trattato

Spaghetti quadrati : 200 gr

 

Preparazione

Lesseremo in acqua salata i broccoli, di cui prenderemo solo la chioma, lasciando la parte centrale più dura.

Puliremo i calamari che ridurremo in listarelle di piccole dimensioni

 

 

In due padelle anti aderenti separate, aggiungeremo olio e due spicchi di aglio e solo in una del peperoncino regolandoci a seconda del gradimento.

Nella padella con il peperoncino metteremo a rosolare i broccoli sminuzzati e nell’altra il calamaro.

Non aggiungeremo peperoncino al calamaro per mantenere integra la dolcezza delle carni, mentre lasceremo il compito di veicolare la capsicina alle verdure.

Stuferemo la verdura aiutandoci con un mestolo della loro stessa acqua di cottura, fino a portarli ad una consistenza molto morbida.

 

 

Mentre i calamari verranno saltati rapidamente sfumando con il vino.

La cottura dovrà essere breve, per evitare che la carne si indurisca e perda la freschezza.

Nel frattempo avremo fatto cuocere la pasta che scoleremo ben al dente conservando un po’ di acqua di cottura.

Dopo aver levato gli spicchi di aglio e il peperoncino uniremo broccoli e calamaro in un’unica padella che metteremo sul fuoco aggiungendo poca acqua di cottura, quel tanto che basta per amalgamare il composto e conferirgli la cremosità con l’amido della pasta.

 

 

Verseremo i tonnarelli nel condimento ben caldo, aggiungendo un giro di olio e poi una grattugiata di scorza di limone.

Non ci resterà che impiattare e goderci a pieno la sinfonia dei due sapori ..

 

Buon appetito!

Pescaplanet NEgozio di Pesca Online
Evo Fishing Accessori per la pesca di Alta Qualità
Back to top