Alutecnos Home

I Piu' Visti

Alutecnos Home

Covid-19 … Vietato pescare ? No ….

di Umberto Simonelli
con la consulenza del Dott. Franco Romano

 

E’ davvero un momento difficile.

Un situazione, quella che stiamo vivendo, che sta mettendo tutti a dura prova.

Forse stiamo combattendo una guerra … una guerra non convenzionale contro un nemico invisibile e forse per questo ancora più complessa da giocare.

Quando si ha a che fare con una epidemia di cui non si conosce cura  non c’è soluzione, salvo quella di spezzare la catena del contagio, bloccando la trasmissione.

Questo è possibile a caro prezzo, perché significa cambiare radicalmente le proprie abitudini, rinunciando in modo ferreo a mobilità, libertà, amicizie, affetti, fin’anche al lavoro.

Ovvero stare a casa

Tra le cose a cui rinunciare ci sono anche le passioni.

E quella per la pesca è una passione smisurata, quasi ancestrale.

Non c’è posto al mondo in cui la pesca non conti appassionati.

Rinunciare ad andare a pesca, per chi è pescatore è una menomazione, quasi fisica.

Pescare quasi sempre è impegnativo, faticoso, complesso quasi doloroso e per molti, la vita del pescatore è quasi incomprensibile: vento pioggia, freddo, sveglie antelucane, per prendere un pesce o più spesso nulla.

Oggi dobbiamo rinunciare e dobbiamo mettere in campo tutta la pazienza di cui, noi pescatori siamo capaci.

E’ solo questione di tempo, bisogna aspettare.

Ma cosa è che ci impedisce di andare a pesca ?

 

La pesca non è vietata

Ebbene si, la pesca di per se, non è vietata.

Quel che è vietato è spostarsi, con qualsiasi mezzo, per raggiungere posti o località per motivi che non siano “importanti”.

La pesca ricreativa o sportiva non è un motivo importante

Le disposizioni che gestiscono gli atti pensati per evitare il contagio del Covid-19 (Coronavirus), obbligano TUTTI a rimanere a casa, salvo poche eccezioni.

Quanto stabilito dal Governo ha natura cogente , imperativa , obbligatoria ed il non attenersi alle indicazioni genera un reato PENALE.

L’obbligo non è soltanto per le sortite fuori dal Comune di appartenenza ma anche  al suo stesso interno.

Si può uscire da casa solo per COMPROVATE esigenze.

E comprovate significa che, oltre che ad essere tra quelle previste come di forza maggiore, devono anche essere verificabili

Quindi guai a scrivere che stiamo andando dalla nonna malata, con le canne in auto …

Prima di uscire, in auto, a piedi o in bici, non fa differenza, va compilato e portato con sè il modello di auto-denunzia dei motivi dello spostamento .

Compilare il modello, però, non costituisce una autorizzazione a prescindere.

Infatti chi controllerà, in caso di fermo, eseguirà il riscontro di quanto affermato,  attuando qualunque tipo di verifica riterrà opportuna.

Qualora non si fosse in regola, si rischia una denuncia all’autorità giudiziaria   ai sensi dell’articolo 650 del CODICE PENALE

Un fatto serio

Se ci viene fatto un verbale del genere la conseguenza sarà un’ AMMENDA, che non è una semplice multa, ma una PENA vera e propria conseguente ad un REATO PENALE.

Se succede è bene rivolgersi ad un avvocato perchè il reato viene trascritto nel CASELLARIO GIUDIZIALE  compromettendo la FEDINA PENALE.

 

 

In barca

Le autorità marittime, allo scopo di rafforzare le misure di sicurezza per contrastare il contagio Covid-19 hanno emanato il divieto a lasciare gli ormeggi e di navigazione per natanti e imbarcazioni.

Provvedimento, a nostro avviso, logico, conseguenziale e dovuto, alla luce di una prevenzione fatta sulle restrizioni della mobilità.

Anche in questo caso il reato è penale e l’articolo di riferimento è il 650.

Divieto di pesca

Di fatto, salvo che non sia stato emanato un divieto specifico che ancora non conosciamo, la pesca è solo non praticabile, perché è vietato spostarsi con ogni mezzo, salvo, ribadiamo, motivi di comprovata importanza.

Inutile ogni polemica, riferendoci alla possibilità di fare attività all’aria aperta, a cui paragonare la pesca.

La sicurezza è cosa ben più importante:  #STIAMO A CASA

 

 

Pescaplanet NEgozio di Pesca Online
Evo Fishing Accessori per la pesca di Alta Qualità
Back to top