Alutecnos Home

I Piu' Visti

Raymarine Home Page

Soluzioni alternative … per l’estate

A cura della Redazione

Caldo torrido, acqua in superficie a temperatura elevata, carenza cronica di predatori di taglia: sono queste le condizioni che caratterizzano negli ultimi anni i mesi più caldi.

Infatti le situazioni meteo delle ultime stagioni calde sono tutt’altro che ideali e capita non di rado che anche gli spot migliori, quelli in cui comunque “un pesce si porta a casa” sembrano essersi desertificati.

 E allora cosa fare per riuscire a imbastire una giornata di pesca?

Nuove strategie

Un fragolino non ha resistito al fascino del taikabura

 

E’ in queste situazioni che bisogna dare fondo a risorse, immaginazione ed esperienza e cambiare strategie oltre che, spesso, tecnica.

Quando i pesci sembrano essere scomparsi, in realtà non si sono volatilizzati ma semplicemente si possono essere spostati o stare in stasi invisibili sul fondo o essere migrati a batimetriche maggiori.

Tutto sommato c’è da considerare che anche i pesci soffrono le condizioni ambientali avverse.

Corrente, temperatura, ossigenazione o forte presenza di predatori possono far cambiare zona di caccia e pascolo ai pinnuti.

 

La tracina è un predatore voracissimo dalle carni molto pregiate, una alternativa di tutto rispetto …

 

Quindi dovremo attrezzarci diversamente per portare una preda a casa, principalmente dovremo mutare approccio, sondare situazioni diverse e soprattutto cambiare tecniche.

L’adattabilità di fatto è una caratteristica vincente in molte situazioni.

Quindi occhio allo scandaglio e alla ricerca di situazioni che in altre condizioni abbiamo trascurato.

Di certo cambieranno i target e dovremmo rinunciare ai grandi predatori a favore di altre prede però non meno interessanti, anche in tavola.

Ciò ovviamente significa soprattutto cambiare tecnica.

Posti diversi

La gallinella vive nelle zone fangose …

 

Se fino ad oggi l’interesse è stato esplorare le secche e le zone rocciose dovremo andare a ficcanasare nei punti più profondi ai margini degli spot usuali fin anche a fare ricognizioni sul fango.

Il fango molto meno raramente di quel che si pensa può ospitare predatori interessanti; insieme al macciotto, ovvero il fondo a sedimento misto di grande granulometria, è pieno di nutrienti e di piccoli animali alla base della catena alimentare.

Fondali che rappresentano una tavola imbandita …

 

Un meraviglioso scorfano, vittima di un kabura: catture che risolvono la giornata !

 

La soluzione

Una canna specifica ed un buon mulo e potremo affrontare tutte le situazioni 

 

La tecnica che potrà rappresentare la soluzione è il light vertical. ovvero la famiglia di tutte quelle tecniche verticali made in japan, dai piccoli jig, all’inciku, e ai nuovissimi taikabura e l’edomai tai tenya.

Basterà attrezzarsi con una canna ed un mulo adeguato, armato con del trecciato leggero ma robusto, seguito da uno shock leader di un paio di metri al massimo dello 0,33.

Un complesso pescante che in tutta leggerezza, senza affaticamenti ci consentirà di andare a insidiare prede profonde senza tanti problemi.

 

Edomai tai tenya … un metodo micidiale ..

 

Facile … la parola d’ordine

Sicuramente le giornate con poca corrente e scarroccio moderato saranno da preferire, per far lavorare gli artificiali più in verticale possibile.

In buona sostanza dovremo far arrivare le esche sul fondo animandole poi in modo soft senza frenesie particolari facendo lavorare maggiormente la canna piuttosto che i muscoli.

 

Il taikabura reso ancora più catturante da un filetto di calamaro 

 

Particolarmente efficaci i taikabura e l’edomai tai tenya, ultimo ritrovato made in japan studiato per tutti i predatori di fondo, dai fragolini ai prai fino a scorfani e gallinelle.

Ma non c’è da sottovalutare anche le visite di sparidi maggiori ….

 

Un nuoto molto attrattivo per gli sparidi di fondo

Alle prime tocche e soprattutto al primo strike la gestione della tecnica diventerà intuitiva e se il pesce si farà convincere non solo il divertimento sarà assicurato, ma anche la cena !

Pescaplanet NEgozio di Pesca Online
Evo Fishing Accessori per la pesca di Alta Qualità
Back to top